Aprire una nuova società in Irlanda 

Sempre più imprese e professionisti italiani decidono di chiudere società e P.IVA in Italia e di iniziare una attività economica all'estero. Oggi il Paese membro dell'Unione Europea in cui è più conveniente fare impresa è senza dubbio l'Irlanda. E' così anche secondo Forbes -  prestigiosa rivista d’economia statunitense -  che definisce l’Irlanda come miglior Paese al mondo per fare business ed avviare una nuova impresa. Analizziamone i motivi, che non sono solo di natura fiscale ma soprattutto in termini di facilità e accessibilità al business.

Perché l'Irlanda? 

L'isola verde ha uno dei più bassi tassi si disoccupazione in UE (nel 2015 inferiore al 10%), la più giovane popolazione d’Europa con una media nazionale che si attesta sui 25 anni e un PIL al di sopra del 4%(circa 4,8% ) nel 2015 ( il migliore risultato all’interno dell’unione monetaria europea).
Ha affitti bassi rispetto alla media europea ma soprattutto in questi ultimi anni ha messo in campo una politica economica basata sulla progressiva diminuzione della pressione fiscale per attirare e trattenere i capitali,favorendo così gli investimenti stranieri e nazionali.

 

News per le aziende: Approvato il "Budget 2018" - Legge Finanziaria con novità molto interessanti per chi fa business in Irlanda
Scarica il file di sintesi con tutte le novità sui crediti alle imprese e la nuova tassazione sui redditi:  Budget 2018, Tassazione e Creiditi per le imprese in Irlanda


Processo di start-up con Strive International

1.  Individuazione Sede Legale 
- Scelta di un Registered Business Address in Irlanda

2.  Verifica disponibilità ed individuazione nome societario.
- Verifica presso l'Ufficio del Registro che il nome societario non sia già utilizzato da altre società e che la desinenza vada bene per la normativa irlandese
- Eventuale Modulo di richiesta di riserva per 28 giorni 

3.  Preparazione dei documenti
- Redazione dello Statuto Societario e dell'Atto Costitutivo, traduzione in inglese
- Compilazione della domanda di iscrizione al Registro imprese in inglese

4.  Autentica e dei documenti dal Solicitor
- Selezione consulente specializzato
- Organizzazione appuntamento per approvazione documenti

5.  Presentazione dei documenti al Registro Imprese
- Consegna diretta dei documenti per la registrazione della società

6.  Apertura Conto Corrente Aziendale
- Selezione Banca idonea per clienti stranieri
- Compilazione Application Form e Consegna alla Banca
- Organizzazione appuntamento con funzionario in filiale per apertura conto
- Compilazione moduli per Internet Banking
- Compilazione moduli per Credit Card

7.  Apertura posizione fiscale ed IVA
- Preparazione moduli e traduzione in inglese
- Presentazione Iscrizione all'Ufficio Tasse
- Presentazione richiesta numero VAT

8.  Ordine del Timbro Societario

9.  Studio consulente contabile e/o fiscale
- Selezione di professionisti di provata esperienza nel settore
- Organizzazione appuntamento per: tenuta della contabilità o buste paga o adempimenti fiscali e IVA o presentazione bilancio annuale ed altri obblighi delle leggi irlandesi in materia societaria

10. Eventuali Incontri con operatori del settore *
- Selezione operatori del settore 
- Organizzazione agenda di incontri (3/4) da realizzare durante i 2 giorni richiesti per il business trip a Dublino per la costituzione.

                   * Servizio accessorio da preventivare a parte

Per maggiori informazioni sui vantaggi di aprire la nuova società in Irlanda visita: https://www.linkedin.com/company/supporto-per-la-costituzione-societaria-in-irlanda